News

                                              Festival della Canzone Romana

                                                                                   26° Anno

                                                           Grande serata al Teatro Olimpico

 

venerdì 28 aprile 2016 si è svolta la XXVI edizione al Teatro Olimpico davanti ad un pubblico calorosissimo.

Uno strepitoso Luca BARBAROSSA, Il duetto di Cesare e Manuela figli di due grandi e indimenticabili Claudio VILLA e Renato RASCEL, il grande ritorno sul palcoscenico di Elio PANDOLFI

Dario SALVATORI e Manuela BIANCOSPINO sono stati gli ospiti-presentatori di questo evento

Ogni anno un appuntamento fisso rende omaggio a tutto questo. E venerdì sera, davanti a un Teatro Olimpico gremito di persone, per festeggiare il ventiseiesimo anno consecutivo, si è svolta la rassegna del Festival della Canzone Romana.

Di grande prestigio e qualità il parterre degli ospiti intervenuti esibendosi, spiegando così l’aura dei meritati successi che si portano dietro.

Artisti ben noti come Luca BARBAROSSA, il M° Stelvio CIPRIANI, il figlio di Renato RASCEL Cesare RASCEL che poi ha duettato con Manuela VILLA ed anche lei a sua volta ha incantato il pubblico da sola, Edoardo DE ANGELIS con “Lella”, Edoardo VIANELLO con Wilma GOICH e i COREDO, Il grande Elio PANDOLFI, ma anche standing ovation per Giorgio ONORATO, l’Imitatore Gennaro CALABRESE, Sandro SCAPICCHIO, Avio FOCOLARI con la COMPAGNIA  QUELLI DEL PIANO DI SOPRA, La CRAZY GANG con le bellissime coreografie di Marco e Stefano Stopponi, si sono affiancati ai giovani tre finalisti del concorso Rosa Palermo, Cosimo Ghionna e Simone D’Arienzo.

Il Premio alla Romanità è andato a Luca Barbarossa, Stelvio Cipriani, I Coredo, Cesare Rascel, Annalisa Minetti, Manuela Villa, Elio Pandolfi, Prof. Luigi Mazzella, Franco Melli, Giancarlo Governi, Michele Panzarino.